/ Divedro

Divedro | 15 febbraio 2023, 12:00

Varzo, una nuova mensa per le scuole grazie ai fondi del Pnrr

Il finanziamento di 470 mila euro sarà integrato con fondi comunali; i lavori inizieranno in estate

Varzo, una nuova mensa per le scuole grazie ai fondi del Pnrr

Le scuole di Varzo avranno una nuova mensa grazie al Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) . La richiesta di finanziamento era stata inviata dal Comune nel 2021 al Ministero dell’Istruzione nell’ambito del programma di estensione del tempo pieno e mense finanziato dall’ Unione Europea. La misura intende finanziare l’estensione del tempo pieno scolastico per ampliare l’offerta formativa delle scuole e rendere le stesse sempre più aperte al territorio, anche oltre l’orario scolastico, e accogliere le necessità di conciliare la vita personale e lavorativa delle famiglie.

“È con piacere che abbiamo ricevuto questi fondi – spiega il sindaco Bruno Stefanetti – per realizzare una nuova mensa a servizio di tutte le scuole di Varzo materne, elementari e medie”.

Varzo riceve per l’opera un finanziamento di 470 mila euro, che sarà integrato con fondi comunali.    

L’amministrazione aveva già approvato un progetto e indetto la procedura per affidamento lavori andata deserta, il 6 febbraio è stato riapprovato dalla giunta il progetto definitivo ed esecutivo con un adeguamento dei costi.

“Ora è in corso la procedura - spiega  il sindaco- . A giugno, luglio potrebbero partire i lavori. La mensa, che potrà ospitare un’ottantina di studenti, viene realizzata nel cortile della scuola media”.

Mary Borri

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore