/ Calcio

Calcio | 18 settembre 2023, 17:06

''Sconfitta ingiusta: avremmo meritato di vincere'' FOTO

Promozione: Michael Nino, allenatore della Juventus Domo, amareggiato per la battuta d'arresto interna col Città di Baveno. L'Omegna ko a Briga, pari per il Feriolo col Trino

''Sconfitta ingiusta: avremmo meritato di vincere'' FOTO

Seconda giornata del campionato di Promozione in archivio: un terzetto procede spedito al comando: Baveno, Briga e Casale rimangono a punteggio pieno grazie alle vittorie rispettivamente contro Juve Domo, Omegna e Momo.

La giornata era iniziata sabato sera: l’anticipo del “Curotti” proponeva un interessante derby tra Juve Domo e Baveno, guidati dai due ex difensori granata: Michael Nino e Ivan Sottini. I lacuali hanno avuto la meglio grazie alla doppietta del bomber Sarr, all’esordio stagionale dopo avere saltato la prima per squalifica. Non è bastato ai domesi il classico gol dell’ex firmato da Vanzan.

Questa l’analisi di mister Michael Nino: “Non meritavamo assolutamente di perdere, anzi abbiamo tenuto il pallino del gioco per novanta minuti ma due gol rocamboleschi ci hanno condannati. Senza nulla togliere al Baveno, che ha dei signori giocatori, forse oggi avremmo meritato noi di vincere. Sono molto contento della prestazione e posso solo fare i complimenti ai ragazzi, con questo atteggiamento potremo toglierci le nostre soddisfazioni”.

Dunque Baveno lanciato verso l’Eccellenza?

“È presto per dire chi vincerà, secondo me sarà un campionato davvero equilibrato e bisognerà lottare fino in fondo per qualsiasi obiettivo, dalla vittoria alla salvezza passando per i playoff”.

Come detto anche l’Omegna ha dovuto cedere il passo di fronte al quotato Briga, ma non senza lottare: i rossoneri al termine del primo tempo si trovavano sotto per 2-0 e la partita sembrava chiusa, ma ad inizio ripresa Marra su rigore e Progni raddrizzano il risultato. La rete decisiva di Rogora giunge solo a un quarto d’ora dal termine e punisce gli uomini di Adolfo Fusè forse oltre misura.

Primo punto stagionale per il Feriolo, che coglie un buon pareggio tra le mura amiche contro il Trino, una delle candidate alla vittoria finale.

Questi tutti i risultati della seconda giornata:

Juve Domo - Baveno 1 – 2; Arona  - Fulgor Ronco Valdengo  2 – 0; Briga – Omegna 3 – 2; Cameri – Chiavazzese 1 – 0; Ce.ver.sa.ma. Biella - Valduggia  4 – 1; Feriolo - La Grange Trino 0 – 0; Città di Casale – Momo 1 – 0, Valdilana Biogliese - Dufour Varallo 2 – 2.

Classifica dopo due giornate di campionato:

Baveno, Briga, Casale 6 - Arona, Trino 4 - Ce.ver.sa.ma. Biella, Fulgor Ronco Valdengo, Valduggia, Cameri 3 - Dufour Varallo, Omegna, Juve Domo, Momo, Valdilana Biogliese, Feriolo 1 - Chiavazzese 0

 

 

 

Marco Barbetta

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore