ELEZIONI REGIONALI
 / Attualità

Attualità | 23 settembre 2023, 12:56

Ultimi giorni di eventi per il centenario della nascita di Padre Michelangelo

Questa sera lo spettacolo teatrale Un guaio irreparabile di Paolo Tollini

Ultimi giorni di eventi per il centenario della nascita di Padre Michelangelo

Oggi la chiesa ricorda San Pio. Padre Michelangelo ,del quale sono in corso le celebrazioni del centenario dalla nascita, aveva conosciuto personalmente Padre Pio. Nel 1966 il frate cappuccino ossolano fu chiamato da Padre Pio a tenere gli esercizi spirituali alla comunità di San Giovanni Rotondo. Di quest' esperienza padre Michelangelo conservava una fotografia e una lettera con la qual Padre Pio si impegnava a sostenere le opere della Cappuccina, non solo con la preghiera, ma anche con oblazioni.

A testimoniare questo legame tra i frati cappuccini di Domodossola e San Pio, in tempi recenti, fu collocata una statua in marmo dedicata a Padre Pio sul sagrato della chiesa di Sant'Antonio alla Cappuccina. In seno alla parrocchia a metà anni '90 è nato il gruppo di preghiera di padre Pio. Il gruppo si ritova ogni quarto giovedì del mese a pregare e oggi alle 17.30 animerà la messa celebrata in memoria di San Pio.



Intanto in città proseguono le celebrazioni per il centenario di Padre Michelangelo, iniziate il 18 seettembre e organizzate dai Frati Francescani Capppuccini in collaborazione con l'Associazione Culturale San Francesco, la Fondazione Comunitaria del Vco, l’associazione Culturale Mario Ruminelli, che si concluderanno domani. In occasione dell'anniversario dalla nasciata di Padre Michelangelo ha tenuto una conferenza sulla famiglia il vescovo Monsignor Franco Giulio Brambilla, mentre il presidente della Fondazione Comunitaria del Vco Maurizio De Paoli ha parlato diffusamente delle opere create da Padre Michelangelo alla Cappuccina, sono seguiti poi diversi eventi musicali. Ieri sera la consulta e i volontari della Cappuccina hanno organizzato una cena calabrese.

Gli ultimi eventi in programma prevedono stasera alle 21 al salone teatro della Cappuccina la rappresentazione teatrale di Paolo Tollini “Un guaio irreparabile”, portata in scena dalla compagnia teatrale Lalò.

Domani dalle 9 alle 17.30 sarà aperta una mostra ornitologia divulgativa e alle 17.30 sarà celebrata la messa in memoria di padre Michelangelo, a seguire un apericena nella tensostruttura del bar La Rivincita a cura del comitato di Quartiere con musica e balli con il complesso Arcobaleno band.


Il ricavato delle manifestazioni verrà devoluto integralmente alla solidarietà francescana del Convento dei frati Cappuccini di Domodossola. La celebrazione del centenario gode del patrocinio del Comune e della Provincia del Vco.

Mary Borri

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore