/ Attualità

Attualità | 08 dicembre 2023, 08:50

Le Potentille: un delizioso viaggio tra tradizione e gusto nel cuore delle Alpi

Il nuovo biscotto dell'Ecomuseo della Pietra Ollare celebra Malesco, Finero e Zornasco attraverso la farina di segale, canapa e noci

Le Potentille: un delizioso viaggio tra tradizione e gusto nel cuore delle Alpi

L'Ecomuseo della Pietra Ollare e degli Scalpellini di Malesco, in concomitanza del secondo appuntamento della rassegna “Un Ecomuseo tutto da scoprire” ha presentato al pubblico “Le Potentille”: un nuovo prodotto alimentare realizzato in collaborazione con l’Associazione Turistica Pro Loco di Malesco, Finero e Zornasco. Si tratta di un biscotto preparato con tre ingredienti profondamente radicati nella nostra tradizione locale: la farina di segale a simboleggiare Malesco (associata anche al campo dimostrativo presentato quest'autunno dall'Accademia dei Runditt); la farina di canapa, legata a Zornasco, dove qualche anno fa si sono svolte alcune iniziative volte a valorizzare questa coltura, in sinergia con l'Associazione Zornasco Team. È inoltre presente, nella frazione, il Mulino dul Tač, che é dotato di un frantoio per la canapa.

Per Finero, invece, è stata selezionata la noce, pianta e risorsa del nostro territorio. Il prodotto, in questa fase, sarà disponibile in una scatola di latta al costo di 15€, realizzata in edizione limitata e una percentuale del guadagno andrà a favore delle attività di restauro dei luoghi di culto ad opera della Parrocchia di Malesco.

Per garantire la consegna entro Natale, è possibile prenotare la propria scatola, entro giovedì 14 dicembre e ritirarla presso l'Ufficio Turistico (sito in Piazza della Chiesa) nei seguenti giorni: - Venerdì 15 dicembre: 10:00-12:00 e 14:00-17:00 - Sabato 16 dicembre: 10:00-12:00 - Domenica 17 dicembre: 10:00-12:00 In alternativa, la troverete sempre nello stesso ufficio, fino ad esaurimento scorte, dal 28 dicembre al 7 gennaio, dalle ore 10:00 alle 12:00, ad eccezione dei giorni del 31 dicembre e del 1 gennaio. Per info e prenotazioni telefonare all’Ecomuseo al numero +39 0324 92444. 

comunicato stampa

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore