/ Cronaca

Cronaca | 24 gennaio 2024, 12:33

Denunciato un uomo per il danneggiamento di due colonnine per il rilevamento della velocità

E' successo lungo la SS 337 nel Comune di Druogno

Denunciato un uomo per il danneggiamento di due colonnine per il rilevamento della velocità

I Carabinieri della Stazione di Santa Maria Maggiore hanno denunciato per danneggiamento aggravato un 50enne cittadino ossolano, ritenuto responsabile del danneggiamento di due colonnine per il rilevamento della velocità.

Le indagini erano partite nel mese di novembre scorso, quando i carabinieri erano intervenuti nel Comune di Druogno a seguito del danneggiamento di due colonnine per il rilevamento della velocità lungo la SS 337, posizionate in via Giovanni XXIII e in Piazza Ferrari. Le stesse, che erano state acquisite dal Comune con lo scopo di ridurre l’incidentalità stradale e controllare la velocità nel centro abitato, erano state notate dallo stesso primo cittadino il mattino del 12 novembre divelte ed appoggiate a terra.  

Le successive indagini si sono concentrate nella visione delle immagini catturate dalle telecamere di videosorveglianza cittadina. In particolare quella stessa notte, veniva ripresa una persona a piedi percorrere i tratti di strada prospicienti la posizione dei velobox, una inquadratura in particolare riprendeva i momenti in cui la struttura veniva divelta e buttata a terra.

L’analisi delle immagini, inoltre, ha consentito di identificare con certezza l’autore dei danneggiamenti, riconosciuto dagli stessi operanti e pertanto l’uomo, residente in paese, è stato denunciato per danneggiamento aggravato, il cui valore del danno è stato valutato in oltre 2000 euro.

comunicato stampa

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore