/ Vigezzo

Vigezzo | 25 gennaio 2024, 19:00

Zanoletti: ''Non toglieremo gli autovelox. Se possibile potenzieremo i controlli''

Il sindado di Druogno ridimensiona l'accaduto: ''Nessun attacco al sistema di controllo della velocità. Intanto in paese le auto vanno più piano''

Foto: uno  degli autovelox in funzione a Druogno e nel riquadro il sindaco Marco Zanoletti

Foto: uno degli autovelox in funzione a Druogno e nel riquadro il sindaco Marco Zanoletti

Risponderà di danneggiamento aggravato il druognese che nei giorni scorsi ha danneggiato due dei 4 autovelox dislocati a Druogno per rilevare la velocità degli automezzi in transito lungo la statale che taglia il paese vigezzino.

Marco Zanoletti, sindaco di Druogno, sentito da Ossolanews, spegne un po’ l’onda mediatica di chi paragona il danneggiatore a quelli che in Veneto stanno facendo strage di queste apparecchiature di controllo.  

‘’Non credo sia un fatto da collegare a quanto avviene in Veneto. Toccherà alla magistratura stabilire quanto avvenuto, ma non credo si tratti di una persona che voleva prendersela sistematicamente con gli apparecchi perché contrario agli autovelox.  E quindi è sbagliato mettere in croce questa persona. Ha fatto probabilmente stupidata ed è stato identificato, ma non è un gesto di rivolta’’.

Druogno tra l’altro è stato tra i primi comuni in provincia a posare gli autovelox…

‘’Vero, ma siamo anche il solo comune che li sta usando con continuità. E i risultati sono evidenti . Prima, quando non c’erano, le auto attraversavano il paese ad una media di 46-48 km/h, oggi la media è scesa a 38. Vuol dire che servono. Lo scopo è di deterrente, perché la gente sa che la controlliamo e quindi è invitata ad andare piano. Non è voler fare le multe e basta e i cittadini sono tutti contenti di questa scelta fatta.. Per fare casse se vogliamo potremmo usare il telelaser che abbiamo. Poi però se succedono le disgrazie se la prendono con noi. Inoltre ricordo che parte dell’incasso, una minima quota simbolica, la diamo all’ambulanza della valle’’

Alcuni sindaci veneti pensano di togliere gli autovelox. E voi?

‘’No, noi non li togliamo. Anzi, i due danneggiati li abbiamo già rimpiazzati. Semmai vedremo di migliorare il sistema di videosorveglianza. Se il pericolo c’è, non è che perché qualcuno li danneggia che sparisce’’.

Renato Balducci

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore