/ Calcio

Calcio | 19 febbraio 2024, 17:43

Ornavassese, una vittoria a suon di gol che conferma il primato

I neri vincono 5-3 in casa della Virtus Villa mentre il Trecate batte 4-2 la Varzese. Sale ancora il Piedimulera, pari nel derby omegnese Agrano-Bagnella

Foto: un momento di Virtus Villa-Ornavassese

Foto: un momento di Virtus Villa-Ornavassese

Ennesima prova di forza perla capolista Ornavassese, che rifila cinque gol alla Virtus Villa al “Curotti”. Partita pirotecnica,e primo tempo che si chiude con i biancoazzurri in vantaggio per 3-2 grazie alla tripletta di Palfini, mentre le reti di Fioretti e Antiglio tengono a galla i neri. Gli uomini di Lipari nella ripresa fanno la voce grossa, e ribaltano il risultato con la seconda rete di Fioretti e la doppietta del ritrovato Elca. Vittoria di carattere per i primi della classe, per la Virtus prosegue il periodo negativo che la sta facendo scivolare pericolosamente vicino alla zona playout.

Non molla il Trecate, attualmente a meno quattro ma con una partita da recuperare, mercoledì prossimo in casa della Pernatese. I biancorossi hanno la meglio sulla Varzese, non senza fatica: il primo tempo si chiude in parità, con Ciocca che risponde su rigore al vantaggio di Coppola. Nella ripresa ancora Coppola porta avanti i suoi, ma i divedrini pareggiano subito con Tonossi. Partita bellissima, decisa dalle realizzazioni di Moscardi e ancora di Coppola, che firma la sua personale tripletta.

Vittoria sofferta anche per il Gravellona San Pietro, che ospitava il fanalino di coda Comignago. I novaresi nelle ultime uscite sono apparsi trasformati, pertanto la partita si presentava molto insidiosa, e così è stato: alla fine di un primo tempo con poche emozioni, gli ospiti si portano in vantaggio su una disattenzione della difesa arancionera. Nel secondo tempo entra Caretti e la partita cambia: prima si procura un rigore che Sghedoni trasforma, poi provoca l’espulsione di un difensore avversario per fallo da ultimo uomo. Ci pensa poi Pieri a trovare il guizzo decisivo, che mantiene i ragazzi di Agostini in zona playoff.

Derby molto atteso al “Liberazione”, dove si giocava il derby di Omegna. Nella sfida tra Agrano e Bagnella vincono le difese, ne viene fuori un pareggio che serve poco a entrambe.

Risale con prepotenza il Piedimulera. Un’altra vittoria per i ragazzi di Poma, che fermano l’Union Novara terza forza del campionato, e centrano la quinta vittoria in sei partite del girone di ritorno. Partita decisa nel primo tempo dalle reti di Garda e Audi, poi nella ripresa gli ospiti ci provano e nel finale potrebbero riaprire il match, ma Grieco spreca un rigore calciando alto, e la partita di fatto finisce lì.

Vittoria in rimonta per la Cannobiese, che al “Brocca” va subito sotto contro la Pernatese, ma riesce a ribaltare la partita con le reti di Chiarello e del bomber Gnonto.

Altro importante successo per il Vogogna, che dopo Piedimulera si permette il lusso di espugnare l’ostico campo di Sizzano. I verdi di Castelnuovo partono forte, e alla mezzora sono già avanti di due gol: le firme sono di Moggio e Bormolini. I padroni di casa non ci stanno e nella ripresa provano a rientrare in partita, cosa che avviene alla mezzora con la rete di Delfino. Ma gli ossolani resistono e il risultato non cambierà più. Adesso il Vogogna è a tre punti dalla salvezza diretta, e mercoledì recupererà la gara contro la Union Novara.

Salvezza che si complica sempre più per il Crodo: i ragazzi di Daoro hanno provato in tutti i modi a fare punti contro il forte Carpignano, ma gli ospiti dopo avere piazzato un micidiale uno-due a metà primo tempo resistono agli assalti antigoriani nella ripresa. E dire che gli ospiti rimangono in 10 dopo otto minuti, e addirittura in 9 a dieci minuti dalla fine. In mezzo ai due cartellini rossi, Forni su rigore aveva riacceso le speranze rossoverdi, ma il fortino sesiano resiste fino alla fine.

 

I risultati:

Agrano - Bagnella 0 - 0;  Sizzano - Vogogna 1 - 2;  Crodo - Carpignano 1 - 2;  Gravellona San Pietro - Comignago 2 - 1;  Virtus Villadossola - Ornavassese 3 - 5;  Piedimulera - Union Novara 2 - 0;  Trecate - Varzese 4 - 2;  Cannobiese - Pernatese 2 - 1

Classifica:

Ornavassese 47 - Trecate 43 - Sizzano, Union Novara35– Gravellona San Pietro 34 -Piedimulera 33 - Agrano32 -Carpignano, Bagnella, Cannobiese 30 - Virtus Villa 26 - Varzese, Vogogna 23 - Pernatese 18 - Crodo 14 - Comignago 9

 

Marco Barbetta

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore