/ Attualità

Attualità | 29 febbraio 2024, 19:00

Preioni: "Tornano i lupi, serve una soluzione per proteggere le nostre valli"

Il presidente del gruppo Lega in Piemonte interviene dopo che é stato sbranato un cane a Staffa di Macugnaga

Preioni: "Tornano i lupi, serve una soluzione per proteggere le nostre valli"

Dopo i fatti di Staffa, dove un lupo è tornato tra le case sbranando un cane, il presidente del gruppo Lega in Regione Alberto Preioni, torna sull’argomento. “L’episodio avvenuto nelle scorse sere a Macugnaga riporta sotto i riflettori della cronaca un fenomeno allarmante che purtroppo conosciamo bene e contro il quale stiamo da lungo tempo ragionando, allo scopo di adottare misure idonee per mettere un freno alle predazioni. Alcuni mesi or sono – ricorda Preioni – accompagnato da una delegazione di amministratori del Vco, avevo incontrato il ministro Gilberto Pichetto Fratin e con l’esponente di governo era stato fatto il punto della situazione. I dati sono preoccupanti – si legge nella nota – considerato che nelle regioni alpine, in particolare in Piemonte, Liguria e Val d’Aosta, si stimano tra gli 800 e i 1.100 i lupi. Numeri in aumento, che richiamano la necessità di un tempestivo intervento”.

Preioni sottolinea come “la soluzione al problema non sia più procrastinabile, tenuto conto che gli avvistamenti effettuati da residenti ed escursionisti in zone collinari e di pianura e anche nei centri abitati, sono ormai all’ordine del giorno. A rischio sono così allevatori e pastori, custodi secolari dei nostri alpeggi, che hanno subìto e continuano a subire danni ingenti”.

Preioni indica poi la strada da seguire: “Siamo di fronte a un allarme generale e non più a fenomeni isolati, per cui qualsiasi azione di protezione e dissuasione è da ritenersi insufficiente. Per il controllo di lupi e ibridi serve l’approvazione in tempi rapidi di un Piano nazionale, che sia a respiro regionale, e di una strategia condivisa ed efficace. È necessaria, inoltre, una zonizzazione delle aree che non sono idonee alla presenza del lupo”.

Comunicato Stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore