/ ossolanews.it

Che tempo fa

Cerca nel web

ossolanews.it | 08 febbraio 2021, 16:04

L’alpinista Tamara Lunger rinuncia all’invernale del K2

La scorsa estate aveva salito la Nordend (4609 m) la vetta più alta del Piemonte, in compagnia della Guida Alpina macugnaghese Fabio Iacchini

L’alpinista Tamara Lunger rinuncia all’invernale del K2

La forte alpinista altoatesina Tamara Lunger ha rinunciato alla salita invernale del K2 e ora si trova al campo base avanzato, da dove ripiegherà fino al campo base e quindi, molto probabilmente poi rientrerà in Italia.

Il suo tentativo di raggiungere la vetta del K2 insieme al forte compagno di cordata, il cileno Juan Pablo Mohr senza ossigeno supplementare è fallito a causa delle assai proibitive condizioni meteo.

Lei è tornata alla base mentre il compagno di cordata Juan Pablo Mohr e altri due alpinisti, l'islandese John Snorri e il pakistano Ali Sadpara risultano dispersi. Non danno loro notizie e i loro localizzatori Gps sono spenti.

Tamara Lunger la scorsa estate nel corso del suo “Tamara Tour Italia” aveva salito la Nordend (4609 m) la vetta più alta del Piemonte, in compagnia della Guida Alpina Fabio Iacchini di Macugnaga e Marco Spataro, fotografo e Guida di Champoluc.

Walter Bettoni

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore