/ Cultura

Cultura | 28 agosto 2021, 10:00

Stresa Festival, domenica l'omaggio a Piazzolla di Pablo Ziegler e dell'Orchestra Senzaspine

Dopo aver suonato nel leggendario quintetto del maestro argentino, nei successivi 25 anni Ziegler ha perfezionato e reinventando i limiti della moderna tradizione del tango

Stresa Festival, domenica l'omaggio a Piazzolla di Pablo Ziegler e dell'Orchestra Senzaspine

Domenica 29 agosto, alle 20 al Palazzo dei Congressi Pablo Ziegler rende omaggio ad Astor Piazzolla. Per decenni Ziegler, pianista, compositore e arrangiatore nato a Buenos Aires, è stato una delle figure più importanti del Nuovo Tango argentino, il vibrante ibrido musicale del tango tradizionale, del jazz americano e della musica colta europea. Dopo aver suonato nel leggendario quintetto di tango di Astor Piazzolla per oltre un decennio, ed essere apparso nelle iconiche registrazioni del grande Maestro, Ziegler ha guidato i suoi gruppi per oltre 25 anni, perfezionando e reinventando i limiti della moderna tradizione del tango. Di lui scriveva il Chicago Tribune “Non c’è dubbio che Ziegler porti il tango a livelli di ricercatezza e raffinatezza probabilmente inimmaginati da Piazzolla”.

Nel suo Hommage a Piazzolla allo Stresa Festival si esibisce accompagnato dall’Orchestra Senzaspine diretta da Tommaso Ussardi e ospitando come guest star il sassofonista Marco Albonetti e Mario Brunello al violoncello.

Hommage à Piazzolla
P. Ziegler, Asfalto
A. Piazzolla, Introduccion al Angel; Imagenes 676
P. Ziegler, Milongueta 
A. Piazzolla, Fuga y Misterio; Otoño Porteño
P. Ziegler, Milonga del Adios
A. piazzolla, Años de Soledad; Oblivion; Libertango

 

Info e biglietti https://www.stresafestival.eu

 

Redazione

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore