/ Antigorio

Antigorio | 17 novembre 2021, 17:45

Piero Ginocchi 'visto' dai ragazzi delle Primarie di Crodo

Intanto il Centro Studi ha chiesto al Comune di istituire il 28 luglio il giorno del 'compleanno' del Crodino

Piero Ginocchi 'visto' dai ragazzi delle Primarie di Crodo

Interessante incontro martedì pomeriggio al Centro Studi Ginocchi di Crodo per gli scolari delle scuole primarie del paese, che stanno dando un notevole contributo alle celebrazioni per i 120 anni dalla nascita di Piero Ginocchi, l’imprenditore parmense che negli anni ’60, come presidente delle Terme di Crodo, ideò con l’enologo Maurizio Gozzelino il Crodino. 

I ragazzi della Primaria hanno infatti avviato un progetto sulla figura di Ginocchi. Di questo si è parlato martedì  alla presenza di  Francesca Belmessieri, dottoressa dell’Archivio storico di Parma. La città emiliana l’ agosto scorso ha ricordato  la figura di Ginocchi.

L’incontro di martedì ha visto gli alunni, regolarmente distanziati, fare anche un’ora di laboratorio.

Intanto il Centro Studi Ginocchi ha scritto al Comune di Crodo di istituire  il ‘compleanno del Crodino’ nella giornata del 28 luglio.

Renato Balducci

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore