/ Calcio

Calcio | 05 dicembre 2022, 17:00

La Varzese gioca, il Vogogna vince... con i gol del 'solito' Margaroli

Meglio i granata di Lipari che però escono sconfitti. Tre punti anche per Villa e Fomarco; perde un'Ornavassese combattiva. Il maltempo ferma la Crevolese

La Varzese gioca, il Vogogna vince... con i gol del 'solito' Margaroli

La Varzese gioca, il Vogogna vince. E' la sintesi del 2 a 1 finale con cui il Vogogna strappa i tre punti restando in vetta col Momo e la Varzese si lecca le ferite perché il pari ci starebbe stato tranquillamente. Soprattutto per il bel secondo tempo con cui i ragazzi di Lipari hanno creato grattacapi alla squadra di casa.

Ma se da una parte hai Simone Margaroli è come se già partissi con un gol in tasca. Sì perché il bomber biancoverde non lascia passare neppure 2 minuti dal fischio d'inizio per collezionare il gol del vantaggio dairettamente dalla bandierina del calcio d'angolo (palla forse leggermente sfiorata da qualcuno in area): una sua specialità visto che altre volte l'avevamo visto segnare dalla bandierina. Ma l' 1 a 0 dura poco perché la Varzese pareggia con una bella azione personale di Tarovo chenon lscia scampo a Fovanna trafitto fuori dai pali. Partita equlibrata e piacevola, che però il Vogogna chiude subito con il secondo gol di Margaroli da fuori area. La ripresa è diversa, la Varzese macina gioco, il Vogogna arretra e si difende. Lascia Margaroli l'ardire di impensierire il portiere ospite Pavesi che in un paio di occasioni è super. Ma la trama del seconto tempo è di marca varzese. Gioco, azioni pericolose e un pressing continuo che però non si trasforma nel gol. Per gli ospiti, ottima prestazione a metà campo di Filippini e Biselli, instancabili. 

La giornata diceche la Virtus Villa batte 3 a 2 l'Agrano. La Primatesta band fatica più del lecito e conferma di non aver ancora trovato la continuità giusta. Con la vittoria però stacca tre punti, che sono poi quelli che contano. Le reti: Savoia e doppietta di Primatesta

Torna da Novara con la vittoria anche il Fomarco (2-0). Piega il Borgolavezzaro con le reti di Gjeci e Pezzi e recupera importanti punti salvezza.

Vende cara la pelle l'Ornavassese, impegnata a Cameri. Il 5 a 3 finale la dice lunga sull'ostinata resistenza dei neri che vanno in gol con Antiglio, Stasolla, Gallizia ma non portano a casa nesusn punto.

Chi torna da Novara senza aver giocato è la Crevolese, che un assurdo regolamento fa viaggiare per oltre 100 chilometri senza poter giocare perché il campo è impraticabile. Tanto i costi li pagano le società!

Renato Balducci

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore