/ Attualità

Attualità | 26 giugno 2023, 18:05

Panza (Lega): "Le croci sulle cime delle vette non si toccano"

"Ringrazio il presidente Montani per essere prontamente intervenuto per chiarire la questione"

Panza (Lega): "Le croci sulle cime delle vette non si toccano"

In merito al posizionamento di croci sulle cime delle vette, bene le scuse e le precisazioni del Cai, su certi temi ci vuole maggiore prudenza – dichiara l'europarlamentare della Lega Alessandro Panza, responsabile delle politiche montane della Lega e consigliere per la Montagna del Ministro per gli Affari Regionali - . Ringrazio il presidente Montani per essere prontamente intervenuto per chiarire la questione. Le croci non si toccano, punto.

La questione, sollevata in modo maldestro, ha giustamente creato una levata di scudi trasversale che ha richiesto una doverosa precisazione.

Sono temi che richiedono, nell'analisi e nell'approfondimento, una maggiore cautela e attenzione alle sensibilità di tutti.

Per quanto mi riguarda le croci sulle cime stanno bene dove sono e se qualcuno ne vorrà mettere altre ben venga, e aggiungo – prosegue Panza – seguendo le volontà delle comunità locali, che, mi spiace per qualche fazioso giornalista, hanno tutto il diritto di poter e dover scegliere per casa loro. E se a qualcuno non piacciono, danno fastidio, contrastano con la loro idea di montagna da utente domenicale... vada pure al mare, non ne sentiremo la mancanza.

Così in una nota l’europarlamentare Alessandro Panza, Responsabile delle politiche per le aree montane della Lega e Consigliere per la Montagna del Ministro per gli Affari Regionali.

 

C.S.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore