/ Attualità

Attualità | 07 dicembre 2023, 13:28

Incontro di riflessione e formazione per i volontari Avas

Si sono riuniti sabato all'oratorio di Domodossola

Incontro di riflessione e formazione per i volontari Avas

Incontro all'oratorio di Domodossola sabato scorso dei volontari Avas Associazione Volontari assistenza sanitaria che presta servizio nelle case di Riposo di Domodossola, Villadossola, Vogogna, Premosello e a malati e persone anziane a domicilio.

Prima del Covid l'associazione prestava servizio anche in ospedale a Domodossola, ma per il momento questo non è ancora ripreso. Si è trattato di un momento di riflessione e formazione prendendo come spunto una relazione tenuta ai volontari da suor Benedetta Maria dell'Abbazia Benedettina Mater Ecclesiae. I volontari infatti nel mese di settembre accompagnati da don Giusepe Ottina hanno incontrato le suore dell'Abbazia di Orta San Giulio.

L'incontro in oratorio è stato preceduto dalla preghiera del volontario è seguita un' introduzione di don Giuseppe Ottina, assistente spirituale dei volontari e un breve intervento della presidente Alessandra Bergamini. Una copia della relazione dal titolo “Servire è regnare” è stata distribuita a tutti i partecipanti. Si sono formati poi due gruppi di lavoro dove sono stati sviluppati dei brani della relazione con i contributi di alcune testimonianze dei volontari maturate durante il loro servizio. Si è parlato di volontariato come segno della carità evangelica di se stessi al prossimo, dell'amore che deve muovere i volontari, dei valori importanti per il volontario come il servizio, la disponibilità, l'umilà e la riservatezza. Don Ottina ha fatto riferimento a un commento al Vangelo del 26 novembre in occasione della solennità di Cristo Re per spiegare che la signoria di Cristo ci insegna che la vita a cui siamo chiamati è una vita di servizio ai fratelli.

Mary Borri

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore