/ Eventi

Eventi | 23 febbraio 2024, 13:20

Grande successo per la Cena dello Sport alla Prateria: raccolti 10mila euro FOTO E VIDEO

Grazie alla vendita di prestigiosi oggetti appartenuti a grandi sportivi sarà possibile acquistare una nuova casa mobile per i disabili del Lions Village

Grande successo per la Cena dello Sport alla Prateria: raccolti 10mila euro FOTO E VIDEO

Un grande successo la serata di giovedì 22 febbraio alla Prateria, con gli chef dell'Allegra Brigata capitanati da Andrea Cane ed ospiti illustri come il giornalista di Sky Gianluca Di Marzio, gli ex calciatori Mark Iuliano ed Alessandro Budel e l'atleta paralimpico Alessandro Ossola, presenti grazie a Banca Generali Private, sponsor dell'evento.

Quasi duecentocinquanta i commensali, che hanno gustato le prelibatezze preparate dai cuochi e soprattutto hanno contributo ad una nobile causa: l'acquisto di una casa mobile per i disabili per il villaggio della Prateria.

Presenti in gran numero giocatori, dirigenti e tecnici della Juve Domo, del 2mila8 Volley Domodossola, del Gsh Sempione '82, degli Invincibili e del Baskin. Con il ricavato della cena, con una sottoscrizione a premi e con l'asta di palloni, maglie e cimeli di diverse società, sono stati già raccolti più di 10mila euro: una cifra destinata a salire, perché da domani ci saranno ulteriori aste sui social della Prateria con pezzi unici come le maglie di Benzema e Davids, quelle del Toro e del Monza, di Yldiz e Bonansea, il tutino di Filippo Ganna ed altre ancora.

“Un grazie a tutti, la Prateria è nata per questo: favorire l'inclusione. E serate come queste ci rendono orgogliosi del percorso fatto e di quello che faremo”, le parole di un commosso Ivan Guarducci.

Daniele Piovera

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore