ELEZIONI REGIONALI
 / Sport

Sport | 15 aprile 2024, 15:10

Prima Categoria, tonfo per l’Ornavassese a Carpignano

Il Trecate stende la Virtus Villa e si porta a -5. Vittoria importante per il Piedimulera, vincono tutte le tre ossolane invischiate in zona playout

Prima Categoria, tonfo per l’Ornavassese a Carpignano

Cade l’Ornavassese sul difficile campo di Carpignano, la festa è rimandata. Gli uomini di Lipari non riescono a portare a casa i tre punti, ma il vantaggio sul Trecate secondo rimane abbastanza rassicurante: 5 punti a tre giornate dal termine.

Il Trecate vince 4-2 a Domodossola contro una Virtus Villa senza ormai più obiettivi. Partita divertente, primo tempo chiuso sul 2-1 per i biancorossi grazie alla doppietta di Centrella, intervallata dal momentaneo pareggio di Pasin. Ancora a segno l’attaccante biancoazzurro a inizio ripresa, ma gli ospiti hanno più motivazioni e si riportano in vantaggio dopo soli sette minuti. In pieno recupero la rete del definitivo 4-2. Così mister Giampaolo: “Siamo stati un po’ ingenui, soprattutto nei primi due gol. Loro erano sicuramente molto motivati, anche alla luce della sconfitta dell’Ornavassese, ma anche noi volevamo vincere per tenere accesa una fiammella di speranza playoff. Con questa sconfitta ci dobbiamo rassegnare ed ammettere che abbiamo fallito l’obiettivo stagionale”.

La prossima stagione la Virtus e Giampaolo continueranno insieme?  “Sì, ho già l’accordo con la Società, e stiamo già pensando a come muoverci. Il prossimo campionato sarà importante per noi, la Virtus Villa entrerà nell’ottantesimo anno di vita, torniamo a giocare al “Poscio”, quindi a maggior ragione vogliamo tutti fare bene”. Già l’ultima di campionato, contro il Crodo, si giocherà a Villadossola? “Speriamo di sì, ci piacerebbe finire lì il campionato e magari fare una piccola festa per il ritorno a casa e per guardare al futuro con ottimismo”.

Il presidente Vincenzo Bruno conferma: “La Società e il Comune sono all’opera per completare gli ultimi lavori, il problema principale è la caldaia da sistemare, auspichiamo di riuscire a concludere in tempo per domenica 5 maggio”. 

Continua a correre il Piedimulera, stavolta i ragazzi di Poma hanno la meglio sulla Cannobiese. Gialloblù in vantaggio con Montagnese dopo venti minuti, ma a inizio ripresa la doccia fredda: pasticcio della difesa ossolana, e Barbieri è lesto a girare in rete.

Il Piedimulera non ci sta, e al quarto d’ora è Squillaci a segnare con un tiro da fuori. La partita prosegue con altre occasioni per i padroni di casa, ma il risultato non cambia più. I ragazzi di Livorno devono raccogliere ancora qualche punto per evitare di farsi risucchiare clamorosamente in zona playout. Cade in casa e viene raggiunto dal Piedimulera il Gravellona San Pietro, probabilmente stanco per le fatiche di coppa e sorpreso dalla voglia di vincere del Vogogna, che sta lottando con le unghie e con i denti per la salvezza diretta. Verdi ossolani a segno con i “vecchietti” Savoia, Margaroli e Fernandez.

Non è da meno la Varzese, che sbanca Comignago e mantiene il passo del Vogogna. Partita semplice solo in apparenza per gli uomini di Chiaravallotti, che avevano tutto da perdere nella trasferta novarese. Invece Salina (un classe 2006), Antongioli e Ricchi fanno sorridere il presidente Spertino, che sogna un’altra salvezza.

Vince anche la terza ossolana invischiata nella zona playout, il generoso Crodo di Daoro: più forte la voglia di salvezza degli antigoriani della voglia di playoff dei novaresi, a Verampio finisce 2-1 con la doppietta del bomber Forni. Due le partite disputate domenica in terra omegnese, e nessun gol realizzato. Buon pareggio per l’Agrano di Lopardo, che al “Liberazione” inchioda sullo 0-0 la Union Novara, terza forza del campionato. Deludente invece lo 0-0 del Bagnella, che ospitava una Pernatese quasi spacciata.

Tutti i risultati: Gravellona San Pietro - Vogogna 0 - 3; Piedimulera - Cannobiese 2 - 1; Carpignano - Ornavassese 1 - 0; Bagnella - Pernatese 0 - 0; Crodo - Sizzano 2 - 1; Comignago - Varzese 1 - 3; Virtus Villadossola - Trecate 2 - 4; Agrano - Union Novara 0 - 0

Classifica: Ornavassese 58 - Trecate 53 - Union Novara 48 - Gravellona San Pietro, Piedimulera 45 - Sizzano 40 - Virtus Villa, Agrano 38 - Carpignano 37 - Bagnella 36 - Cannobiese 35 - Vogogna 34 - Varzese 32 - Crodo 24 - Pernatese 20 - Comignago 15

Marco Barbetta

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore