/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | 22 luglio 2021, 20:25

Domodossola, è nato il Comitato cittadino del Borgo della Cultura

Gli abitanti del centro storico chiedono di confrontarsi con le istituzioni per trovare una soluzione definitiva alla malamovida

Domodossola, è nato il Comitato cittadino del Borgo della Cultura

È stato presentato questo pomeriggio, 22 luglio, con una conferenza stampa all’Hotel Corona, il Comitato Cittadino del Borgo della Cultura.

Il Comitato nasce per cercare di dare una risposta ai problemi legati alla frequentazione del centro storico domese: “In relazione a persistenti, consueti episodi di maleducazione e di scarso senso civico – dicono i membri del comitato - , diffusi capillarmente in diversi luoghi della città”.

Ciò che chiedono i residenti non è la cessazione delle attività, tutt’altro, ciò che chiedono è che siano rispettati i limiti imposti dal convivere civile: “Siamo consapevoli – dicono ancora i membri del comitato - della mancanza di spazi per i giovani per il giusto e doveroso divertimento ed altrettanti cittadini che si divertono in maniera decorosa e rispettosa, giustappunto per pochi gruppi e/o singoli individui compromettono continuamente la convivenza civile. Per questo il diritto al divertimento va contemperato con il diritto alla quiete nel rispetto della convivenza civile. Occorre individuare ed intervenire su coloro che si comportano irresponsabilmente a discapito e senza rispetto degli altri”.

Le azioni che intraprenderà il comitato sono: “Innanzitutto un'azione di osservazione e di confrontarci con le istituzioni per cercare di trovare soluzioni affinché questa situazione possa terminare definitivamente. Sappiamo che si è costituito un comitato di esercenti e speriamo di confrontarci anche con loro. Noi siamo per la crescita della città di Domodossola, non siamo contro la movida ma contro la malamovida e la maleducazione”.

Fabio Nedrotti

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore