/ Domodossola

Domodossola | 23 giugno 2023, 12:00

L'ufficio Inail ospitato a palazzo di città

La giunta Pizzi ha trovato una soluzione dopo la chiusura della sede di piazza Matteotti. Il problema era stato sollevato dal consigliere Claudio Miceli

L'ufficio Inail ospitato a palazzo di città

Troverà momentaneamente sede in municipio lo sportello amministrativo dell’Inail.

La giunta Pizzi ha concesso degli spazi all’interno del palazzo di città di Domodossoloa da destinare allo sportello amministrativo per i servizi ai cittadini erogati dall’Inail. L'attività dunque riprenderà lì dal primo luglio per almeno 6 mesi, anche se la convenzione potrà essere prorogata.

Soluzione trovata, dunque, dopo che gli uffici di piazza Matteotti erano stati chiusi da Inail pare per tutelare la salute dei lavoratori e degli utenti esposti agli interventi di bonifica di una vicina struttura di cemento-amianto.

La chiusura aveva causato disagi agli utenti. Di questi si era fatto portavoce il consigliere comunale Claudio Miceli (pd), che aveva anche fatto una interpellanza in consiglio comunale per evidenziare come gli uffici fossero di vitale importanza per l’utenza ossolana, altrimenti costretta a recarsi a Gravellona. Miceli aveva rimarcato anche il timore che la chiusura potesse poi diventare definitiva, ipotizzano che l’Ossola avrebbe potuto perdere un altro servizio.

Ora la giunta Pizzi si è fatta carico del problema, concedendo provvisoriamente degli spazi interni al municipio.  ‘’Devo dare atto al sindaco di essersi impegnato per trovare una soluzione, problema che avrebbe dovuto interessare anche molti suoi collegi ossolani’’ dice Miceli. Che aggiunge: ‘’Spero che poi, quando sarà trovata una soluzione definitiva, questa possa contemplare anche la presenza di uno studio medico necessario per le visite’’.

La sede definitiva potrebbe essere ricavata nell’ex ospizio dell’ospedale San Biagio, edificio oggi in via di sistemazione.

Renato Balducci

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore