/ Eventi

Eventi | 12 giugno 2024, 11:00

Torna la tradizionale processione Walser da Premia a Formazza

Appuntamento il 23 giugno con la manifestazione organizzata dalle parrocchie di San Michele e San Rocco

Torna la tradizionale processione Walser da Premia a Formazza

Le parrocchie di San Michele e San Rocco di Premia organizzano, per domenica 23 giugno, la tradizionale processione Walser “Maria Donna dello Spirito”, dalla chiesa della B.V.M. Assunta di Salecchio Inferiore al Santuario della Visitazione di Maria di Antillone.

Il ritrovo è previsto alle 07.00 presso la chiesa di Salecchio Inferiore, nel comune di Premia, dove i fedeli, assieme al sacerdote don Luca Longo, daranno avvio al pellegrinaggio verso Antillone. La processione sarà preceduta dalla statua della Madonna della Pietà di Salecchio, recentemente realizzata a memoria dell’antica statua gotica di Salecchio. Quest’ultima, purtroppo trafugata negli anni passati, veniva portata in spalla dai confratelli durante le processioni in valle.

Lungo il cammino si sosterà nei luoghi di devozione delle località attraversate, quali Salecchio Superiore, Case Francoli, Alpe Vova e Picanzolo. La processione terminerà presso il Santuario della Visitazione di Maria in Antillone, nel comune di Formazza, dove verrà celebrata la messa dal parroco don Aldo Re. Il Santuario è stato oggetto di importanti lavori di restauro negli ultimi anni, culminati con la solenne inaugurazione avvenuta il 10 luglio 2022; con l’occasione sarà possibile scoprire e valorizzare le pregiate opere interne. Al termine della celebrazione sarà possibile intrattenersi grazie al servizio di ristoro organizzato nel nucleo Walser di Antillone.

In caso di maltempo la processione sarà rinviata a domenica 21 luglio 2024 alle medesime condizioni di programma. Per informazioni è possibile contattare: Michele (348 0974485) o don Aldo (348 8959034). Gli stessi numeri è gradita la conferma di partecipazione al punto ristoro.

l.b.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore