/ Domodossola

Domodossola | 14 novembre 2021, 19:00

Dopo le polemiche sulla piazzola dell'elisoccorso 'parte' la querela del Comune

Un imprenditore ossolano aveva contestato la convenzione e i costi di gestione della piazzola di via Piave

Dopo le polemiche sulla piazzola dell'elisoccorso 'parte' la querela del Comune

Cose poco chiare nella convenzione per la gestione dell’area che oggi è diventata la base dell’elisoccorso? Il dubbio, contenuto in una lettera pubblicata ad agosto anche da Ossolanews, ha indotto la giunta comunale di Domodossola a querelare l’autore della lettera per "danno all'immagine del Comune per diffamazione a mezzo stampa".

L’amministrazione Pizzi ha deciso di rivolgersi ad un avvocato per querelare il firmatario della lettera, che nella sua lunga missiva esternava dubbi anche sull’operato della amministrazione nell’arco degli anni, per arrivare ad oggi, quando l’area di via Piave è diventata  la base per l’atterraggio dell’elisoccorso.

"Nella lettera – si legge sulla delibera comunale  - ci sono  passaggi dialettici che si possono configurare come illazioni lesive per l’immagine, l’operato e l’onorabilità del Comune di Domodossola.  I contenuti della suddetta nota, pubblicata sulla stampa locale, potrebbero integrare ipotesi delittuose quali la diffamazione a mezzo stampa o altri reati di analoga o maggiore consistenza, procedibili d’ufficio.  Abbiamo ritenuto doveroso tutelare l’immagine dell’Amministrazione comunale incaricando un legale".

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore