/ Viabilità e trasporti

Viabilità e trasporti | 17 gennaio 2022, 19:00

Quattro nuovi convogli per la Vigezzina

Il bando prevede un investimento di 50,570 milioni di euro

Quattro nuovi convogli per la Vigezzina

Quattro nuovi treni per la Vigezzina. Saranno ‘fratelli’ degli otto nuovi convogli ordinati delle Fart, la consorella svizzera che saranno costruiti da Stadler Rail.

La Ssif (Società subalpina d’imprese ferroviarie) che gestisce la tratta tra il confine di Ponte Ribellasca e Domodossola, ha recentemente lanciato una gara d’appalto per l’acquisto di quattro treni.

Il bando, datato 5 gennaio, prevede un investimento di 50,570 milioni di euro.

Renato Balducci

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore