/ Sport

Sport | 30 maggio 2023, 14:00

Ottimi risultati ai campionati italiani per Gsh Sempione 82

Per gli atleti in maglia blu 10 medaglie d’oro, 3 d’argento, 2 di bronzo, 1 titolo di campione italiano assoluto e 2 nuovi record italiani

Ottimi risultati ai campionati italiani per Gsh Sempione 82

Sono stati i Campionati Italiani Assoluti FISPES del 27 e 28 Maggio a mettere il punto ai numerosi impegni affrontati dal Gsh Sempione 82 A.S.D. durante questo mese. A ospitare l’evento lo stadio Daciano Colbacchini di Padova.

10 gli atleti in maglia blu a scendere in campo, di cui 2 gareggiano fuori classifica, che conquistano in totale 10 medaglie d’oro, 3 d’argento, 2 di bronzo, 1 titolo di Campione Italiano Assoluto e 2 nuovi record italiani, ma che soprattutto hanno dimostrato una compattezza di gruppo sia nel festeggiare che nel saper affrontare i momenti di sconforto dei vari componenti della squadra!

In ordine alfabetico:

Riccardo Bagaini cat. T47 conquista due titoli italiani sulla distanza dei 200m e su quella dei 400m in cui segna il nuovo primato: finalmente sotto il muro dei 50” chiude la gara davanti a tutti in 49”70 dopo un bellissimo duello con Raffaele Di Maggio (T20 Anthropos). Questa sua prestazione gli consente di vincere anche il titolo di Campione Italiano Assoluto su questa distanza (premio generale assegnato per ogni disciplina in gara);

Nei lanci Stefano Bertola F32 riesce a conquistare due medaglie d’argento con il lancio della clava a 11,61m e nel lancio del disco a categorie accorpate, gareggiando anche nel getto del peso;

Monica Contrafatto conferma in pista l’ottimo risultato ottenuto solo qualche giorno prima al Meeting di Savona vincendo la medaglia d’argento nei 100m T63;

Uno dei veterani della squadra il non vedente Stefano Gori F11 torna a casa con la medaglia di bronzo conquistata nel getto del peso. Per soli 4cm non riesce a salire sul podio nella gara del lancio del disco;

Doppio titolo italiano sui 100m e 200m T62 anche se con riscontri cronometrici che lasciano purtroppo l’amaro in bocca per Davide Bartolo Morana;

Stefano Morandi F20 convince nel lancio del giavellotto con la misura di 23,17 gara in cui diventa Campione Italiano, resta sulle sue misure invece nel getto del peso conquistando un bronzo;

Andrea Terraneo della categoria T35 si conferma anche quest’anno Campione Italiano di categoria su entrambe le distanze corse: 100m chiusi in 18”27 e 400m in 1’23”15;

A chiudere la lista dei Campioni Italiani c’è Nicholas Zani T33 che di titoli ne conquista 3: 100m con nuovo record italiano gara in cui per la seconda volta scende sotto i 23”, 200m e 400m.

Gareggiano fuori classifica dato che entrambi non hanno cittadinanza italiana il danese Kasper Filsoe T46 che corre sia la distanza dei 100m in 11”81 che quella dei 200m; e il senegalese Omar Diabang F57, uno degli ultimi ingressi in squadra, che scende in campo in tutte e tre le discipline di lancio: buona misura per lui nel peso 8,26m e nel giavellotto 22,11m, poco soddisfatto invece del lancio del disco.

Per la prima volta in maglia Sempione 82 c’è anche Francesco Saleh Sami, piccolo atleta classe 2014 che partecipa alle gare promozionali del salto in lungo dove con 3,31m arriva primo, dei 60m secondo al traguardo e del lancio del vortex terzo classificato!

Ora si attendono le convocazioni ai prossimi Campionati del Mondo di Parigi in programma dall’8 al 17 luglio prossimo, dopo aver ricevuto la notizia qualche giorno fa che Kapser Filsoe certamente farà parte della squadra nazionale danese in gara in Francia.


“Come sempre -così Gsh Sempione 82- i ringraziamenti finali vanno ai dirigenti e volontari che hanno accompagnato e supportato gli atleti in gara, e agli sponsor che sostengono le nostre attività: Tigros - Fondazione Luigi Orrigoni, Vinavil, Samlor Engineering, Andrea Laurini Private Banker”.



C.S.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore