Colloro, la strada rimane chiusa. Monti contro la Provincia: "Nemmeno una telefonata dai vertici provinciali"

PREMOSELLO CHIOVENDA -

Resta chiusa la strada provinciale per Colloro. Dal pomeriggio, la ditta incaricata dal Comune, ha avviato la bonifica del versante e il taglio delle piante per circa 800 metri quadri. Domani è previsto un nuovo sopralluogo per valutare la situazione dopo il disgaggio e la bonifica. Intanto il sindaco Monti non nasconde un certo disappunto sulla gestione della situazione di Colloro da parte della Provincia. "Registro con rammarico, che nonostante sul mio territorio ci sia stata la chiusura di una strada Provinciale che collega una frazione, Colloro, di fatto isolata con 230 residenti, non ho ricevuto nemmeno una telefonata da parte dei nuovi vertici della Provincia. Mi spiace registrare questa situazione che continuo a subire a causa delle mie amicizie con alcuni esponenti locali del PD che però ho trovato disponibili subito ad aiutarmi già nella serata di ieri".

Redazione on line
Ricerca in corso...