Al via il nuovo Consiglio Regionale, Salizzoni a Cirio:"Collaborazione nell'interesse del Piemonte"

TORINO -

Si è aperto alle 14.30 a Palazzo Lascaris, presieduto dal consigliere regionale più anziano Mauro Salizzoni, il primo Consiglio regionale dell'undicesima legislatura. Una seduta che segna il debutto alla guida della Regione per Alberto Cirio, che ha stretto calorosamente la mano all'ex governatore Sergio Chiamparino. 
Prima di dichiarare l'apertura formale del Consiglio, l'esponente del Pd si è rivolto a Cirio, a cui ha augurato "un proficuo lavoro di collaborazione con i colleghi consiglieri nell'interesse della popolazione piemontese". 
La seduta proseguirà con l'elezione dell'Ufficio di presidenza del Consiglio regionale, composto da presidente, due vice e tre segretari. Dopo il discorso inaugurale del presidente del Consiglio regionale, il presidente della Giunta presenterà esecutivo e programma di governo. 

Redazione on line
Ricerca in corso...