Dalla Regione ok definitivo ai fondi salva VCO

TORINO -

Durante la riunione della Giunta Regionale del 29 aprile, nel corso di una riunione coordinata dal presidente “è stata autorizzata -scrive la Regione- la proposta dell’assessore al Bilancio per la definizione transattiva della vertenza tra Regione Piemonte e Provincia del VCO.Pertanto, la Regione si impegna a corrispondere alla Provincia la somma forfetaria di 9 milioni di euro, che si aggiunge al contributo di un milione annuo già erogato per il 2015, 2016 e 2017, in modo da portare i trasferimenti previsti per ognuno di questi anni ai 4 milioni stanziati per il 2018 e ai 4 milioni previsti per il 2019 e gli anni seguenti. In cambio, la Provincia rinuncia ad ogni ulteriore pretesa, anche a titolo di canoni idrici, per le annualità dal 2012 al 2018 e ai ricorsi pendenti, e, stante la stabilizzazione del contributo di 4 milioni annui, a pretendere per il 2019 somme dovute a canoni idrici”.

Ricerca in corso...