''Improponibile parlare di ripartenza dei campionati''

Dilettanti, il presidente Mossino anticipa la probabile fine dell'annata calcistica

TORINO -

‘’E’ improponibile, a questo punto, parlare di ripartenza dei Campionati della stagione in corso, perché non esistono le condizioni tantomeno i tempi per poterli portare a conclusione. Non dobbiamo disperdere nemmeno le energie per provare ad inventarci soluzioni che esulano dalla logica e dal rispetto dei principi fondamentali dello sport e che possono soltanto portare disagio e nocumento alle nostre Società ed Associazioni Sportive’’. E’ praticamente una sentenza quella pronunciata da Christian Mossino, presidente della Lega del Piemonte Valle d’Aosta. Un ‘addio’ ai campionati che erano in corso e che il virus ha bloccato con l’emergenza. Sentenza arrivata sotto forma di un intervento sul sitod ella Lega.

‘’Occorre iniziare a pensare a costruire il futuro, quello più imminente e che riguarda la prossima stagione sportiva 2020/2021, per consentire a tutti i gruppi associativi di poter programmare per tempo le nuove attività, attraverso una riorganizzazione delle squadre e del proprio modello gestionale’’ aggiunge il presidente che annuncia che per ‘’i Campionati non conclusi di questa stagione proporremo il blocco delle retrocessioni e la predisposizione di una graduatoria di merito per ogni categoria che tenga conto del coefficiente punti-gare disputate, da cui attingere per il completamento degli organici; il nostro modello sinora attuato prevede meccanismi matematici di scambio fra le varie categorie ed è soggetto alle promozioni ed alle retrocessioni dalla categoria Serie D. Pertanto in funzione delle decisioni della Divisione Interregionale garantiremo la necessaria integrazione degli organici di tutti i campionati regionali’’

Ed annuncia che sono in fase di studio ‘’le misure di sostegno e salvaguardia verso le Società ed Associazioni sportive, che tengano prioritariamente conto di interventi che possano prevedere sgravi anche dal punto di vista economico’’.

Ricerca in corso...