Partirà domenica dallo Scarteboden l’edizione 2020 di “Musica in Quota”

Al rifugio si esibirà il trio "Bassa-Besana-Carigi"

macugnaga -

Partirà domani, domenica 27 giugno, da Macugnaga, la nuova edizione di Musica in quota il viaggio emozionante tra le sette note e le Alpi Pennine e Lepontine.

L'inaugurazione di Musica in quota 2020 si terrà presso il Rifugio Scarteboden (1440 m),dinanzi alla parete est del Monte Rosa, la più alta ed estesa delle Alpi.

Alle ore 11.30 si esibirà il trio "Bassa-Besana-Carigi" – Davide Besana al violino; Matteo Carigi al violino; Roberto Bassa, al pianoforte. (In caso di maltempo il concerto sarà annullato).
Il programma previsto sarà un accattivante e piacevole percorso nel fare musica tra le mura domestiche. Gradevole e di indubbio elevato valore musicale, con un repertorio "nobile" segnato da virtuosismo a volte esasperato e lussureggiante e altri da repertori più popolari (musica, celtica, tanghi, musica ebraica, gitana) contraddistinti da scritture più scorrevoli e meno intricate.

L’itinerario per raggiungere il Rifugio Scartedoden è facilmente percorribile con una comoda mulattiera con un tempo di salita di circa 20/30 minuti, seguendo l'indicazione che porta all'alpe Bill, lungo il percorso del TMR (Tour del Monte Rosa).

Gli organizzatori consigliano “Raggiungete, a passo lento, alcuni tra i luoghi più affascinanti dell'arco alpino: saranno poi i concerti live ad emozionare, circondati dalla bellezza della natura incontaminata dell'Alto Piemonte. Musica in quota 2020 sarà un’edizione rimodulata ed adeguata ai protocolli di sicurezza nazionali e regionali ma ugualmente ricca ed emozionante”.

A causa delle misure anti Covid-19 non sono previste le Guide Escursionistiche.

Durante il concerto si dovranno seguire alcune semplici regole affinché Musica in Quota possa venire vissuta in piena sicurezza bisognerà essere dotati di mascherina, attenersi al distanziamento fisico previsto dalle normative vigenti e disinfettare le mani frequentemente (il gel sanificante verrà messo a disposizione dall’Associazione Musica in Quota).
Presso il Rifugio Scarteboden, tornato da poco in attività grazie all’intraprendenza di Piergiorgio Ghizzo ci sarà la possibilità di ristoro anche in modalità take away. Per info e prenotazioni tel. 393 933 87 69.

Ricerca in corso...