Ultimo open day per la 'femminile' della Juve Domo

Quasi 80 le ragazze nei precedenti incontri

DOMODOSSOLA -

L'appuntamento è domani pomeriggio, al Curotti. Per l'ultimo open day organizzato dalla Juve Domo e legato al calcio femminile. Nei primi tre giovedi,  quasi ottanta le ragazze che hanno giocato.

"Un numero importante- sottolinea Paolo Cacello, uno dei responsabili del giovanile granata - e che testimonia il crescente apprezzamento che c'è per il calcio femminile. Purtroppo il lockdown ha frenato  il nostro percorso, ma non lo ha fermato. Dobbiamo semplicemente fare un bilancio e capire quali squadre saremo in grado di allestire: il problema più grande infatti è legato all'età, perchè sono davvero molto differenti. Il nostro impegno non mancherà perchè crediamo in queszto movimento".

Daniele Piovera
Ricerca in corso...