Vaccino covid, in Piemonte utilizzato finora il 66,5% delle dosi disponibili

Dall’inizio della campagna i vaccinati sono 55.075 tra il personale del servizio sanitario ed ospiti e operatori delle Rsa

TORINO -

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che ieri, 11 gennaio, alle ore 17.30, le persone che hanno ricevuto la prima dose di vaccino contro il Covid sono state 6.818.

Dall’inizio della campagna si è quindi proceduto all’inoculazione di 55.075 dosi, corrispondenti al 66,5% delle 82.810 finora consegnate al Piemonte.

La Fase 1, come noto, coinvolge il personale del servizio sanitario regionale, accanto ad ospiti e operatori delle Rsa.

Ricerca in corso...