Vogogna, festa a sorpresa per l'addio di Battro al calcio

Pezzi del calcio nostrano sono sfilati sabato pomeriggio al  ‘’Bonomini’’ di Vogogna. Giocatori di annate ormai quasi passate in archivio, ma ricche di campioni di qualità. Una trentina i calciatori in campo nello stadio vogognese. Una sorpresa che amici ed ex colleghi hanno voluto riservare ad Alex Battro, che all'età di 44 anni ha ‘’attaccato le scarpe al chiodo''.  Di Alex e della sua carriera abbiamo già parlato pochi giorni da. Ora due righe per questa festa che i suoi amici hanno allestito quasi a sua insaputa. Per l’occasione, un torneo di calcio con  alcuni giocatori che ancora oggi sono protagonisti in campo e altri che hanno fatto la storia negli anni Ottanta, Novanta e nei primi anni Duemila. Poi musica e buona cucina sino alla sera per salutare Alex che ha chiuso degnamente con due calci e tra persone con le quali ha condiviso anni ed anni di ‘’vita’’  da calciatore. 

Renato Balducci
Ricerca in corso...