Un 2019 alla grande per le giovani promesse dello sport ossolano

Ottimi risultati per i nostri atleti più giovani, ma non sono stati soltanto i ragazzi a dare lustro al territorio dell'Ossola

Ossola -

Il 2019 è stato un anno importante anche per lo sport ossolano. In particolar modo, per le sue giovani promesse: tra i ragazzi che si sono distinti per i propri risultati, spicca il giovane Marco Farina, studente del Liceo Spezia e talentuoso atleta di monobob, che soltanto una settimana fa, circa, ha ottenuto la convocazione alla terza edizione dei Giochi Olimpici Giovanili Invernali. La manifestazione si terrà a Losanna, in Svizzera, dal 9 al 22 gennaio e Marco farà parte della spedizione italiana, formata da 44 giovani atleti.

Convocazione azzurra che Francesca Barale, strepitosa promessa del ciclismo, ha già onorato con l'argento all'European Youth Olympic Festival di Baku, lo scorso luglio: questo l'highlight della sua ottima stagione, in cui ha ottenuto 19 vittorie e alcuni titoli italiani.

Un importante risultato internazionale anche nella corsa in montagna, in cui l'Ossola può vantare la giovane atleta Giovanna Selva: grazie al suo risultato ai Campionati Italiani, la promessa nata sportivamente nell'Atletica Vigezzo ha potuto partecipare lo scorso novembre ai Mondiali in Argentina, in cui ha ben figurato, ottenendo il settimo posto.

Non soltanto i ragazzi, a dare lustro allo sport locale: il 2019 è stato un anno speciale anche per Davide Caffoni. Il pilota ossolano ha iniziato l'anno togliendosi la soddisfazione di partecipare per la prima volta a una gara valida per il Mondiale, il Rally di Montecarlo corso nel Principato a fine gennaio. Caffoni ha chiuso con un ottimo diciannovesimo posto nell'assoluta, tra le stelle della disciplina, mentre in estate ha coronato l'anno mettendo in bacheca il suo quarto Valli Ossolane, navigato da Grossi.

Per quanto riguarda il calcio, l'uomo dell'anno è l'arbitro domese Salvatore Affatato, che lo scorso aprile ha esordito in Serie A come assistente in un Sassuolo-Chievo di un turno infrasettimanale e domenica 1 dicembre ha replicato figurando nella terna di Lazio-Udinese.

 

Ricerca in corso...