Bognanco premia i vincitori del concorso di poesia e narrativa

BOGNANCO -

Saranno premiati oggi alle ore 15.30, i vincitori del Concorso di poesia e narrativa Bognanco 2018. La premiazione si terrà nel padiglione Rubino, nel Parco delle Terme; al termine sarà inaugurata la mostra del pittore Ugo Pavesi.

La giuria del concorso, giunto alla settima edizione, era composta da Elisa Contardi , Monica Mancini, Giuseppe Possa, Velia Arnieri e Ada Biancossi.

Nella sezione Poesia ha vinto  Maria Vittoria Spinoso di Palermo con la lirica “Pensiero”, il secondo posto è andato a Maria Francesca Giovelli di Caorso (PC) per la poesia “Il peso della mano” e il terzo a Giuseppe Galletti di Domodossola per la lirica “Radici”. Premio speciale della giuria a Elisa Longoni di Gravellona Toce per la poesia “Il limone” e menzioni d’onore a Ugo Martino di Montesano sulla Marcellana (SA) con la lirica “In pieno viso il vento”; Daniele Di Chiano di Verbania con la lirica “Stranieri del cuore”; Maffi Laura di Domodossola con la lirica “Succede a volte”

La sezione Narrativa ha visto al primo posto Tiziano Leonardi di Montecrestese per il racconto “breve estratto da Intelligenza e sacrificio; 2° premio a Rosy Gallace di Rescaldina (MI) per il racconto “Ogni cosa ha un senso” e  3° premio a Giacomo (Gim) Bonzani di Villette per il racconto “Il pittore e l’architetto”; Menzioni d’onore per Luoni Rosa Danila di Varzo con il racconto “Acqua e fuoco nel racconto della nonna”; Daniela Bruni di San Benedetto del Tronto (AP) con il racconto “Lo sguardo di Anselmo”; Nicoletta Lavaselli di Cecima (PV) con il racconto “Donne”; Paolo Cattolico di Antibes (Francia) con il racconto “Scarabea”

Nella sezione ragazzi (fino a 14 anni) si è aggiudicato il primo premio di narrativa Greta Borgnis di Toceno col racconto “Passeggiando sotto la pioggia” e nella poesia Alberto Valentini di Bognanco con la lirica “Tutto può accadere”.

Il Premio Bognanco alla carriera 2018 va al pittore Ugo Pavesi di Villadossola.

Renato Balducci
Ricerca in corso...