Martedì 12 sciopero della Sanità: garantiti i servizi essenziali, previsti disagi

VCO -

Le Organizzazioni Sindacali ANAAO ASSOMED, CIMO, AAROI-EMAC, FP CGIL MEDICI E DIRIGENTI SSN, FVM Federazione Veterinari e Medici, FASSID (AIPAC-AUPI-SIMET-SINAFO-SNR),CISL MEDICI, FESMED, ANPO-ASCOTI-FIASL MEDICI, COORDINAMENTO NAZIONALE DELLE AREE CONTRATTUALI MEDICA E VETERINARIA UIL FPL hanno proclamato per martedì 12 dicembre prossimo lo sciopero di 24 ore del personale della dirigenza medica, veterinaria, sanitaria, professionale, tecnica del Servizio Sanitario nazionale, degli Istituti di Ricovero e Cura a carattere Scientifico (IRCCS),degli istituti Zooprofilattici Sperimentali (IZS),delle Agenzie Regionali   per la Protezione Ambientale (ARPA) e delle Aziende ed Enti del Servizio Sanitario Nazionale, compresi quelli delle strutture anche di carattere privato e/o religioso che intrattengano un rapporto di convenzione e/o accreditamento con il SSN.

L’ASL comunica che saranno comunque garantiti i servizi essenziali e le urgenze, e si scusa per eventuali disagi che dovessero verificarsi. (C.S)

 

Redazione On Line
Ricerca in corso...