Lavori all'ospedale San Biagio, trasferimento temporaneo per il Country Pediatrico

DOMODOSSOLA -

La necessità di adeguamento alla normativa antincendio rende necessario provvedere alla compartimentazione del vano scala a livello del 2° e 3° piano del Corpo ad H del Presidio San Biagio di Domodossola, analogamente a quanto già effettuato nei mesi scorsi negli altri piani dello stesso edificio. Per legge prima degli interventi di compartimentazione è necessario rimuovere eventuali manufatti contenenti amianto, seppure integri e non pericolosi, come peraltro è risultato dall’ultima verifica effettuata. Per consentire tali interventi è stato affidato a ditte specializzate l’incarico di rimozione del pavimento contenente vinilamianto nel rispetto delle normative di sicurezza in materia e secondo le indicazioni contenute nei Piani di Sicurezza specifici. Ciò determinerà la necessità di “confinamento” delle aree oggetto di intervento, con accesso consentito esclusivamente agli addetti ai lavori.

Per tutta la durata dei lavori (circa 4 mesi),al fine di garantire la sicurezza degli utenti e dei lavoratori i locali oggetto di intervento saranno opportunamente isolati.

I lavori interesseranno tutto il 3° piano (Country Hospital Pediatrico e Studi Medici diversi) ed il pianerottolo del 2° piano antistante l’ingresso al Punto Nascita.

Le attività sanitarie attualmente svolte negli spazi che saranno interessati dai lavori verranno comunque garantite all’interno del presidio ospedaliero

Il Punto Nascita, opportunamente isolato e con percorsi alternativi, continuerà a funzionare regolarmente.

Dal 14 novembre sarà trasferita la sala gessi dall’attuale sede al primo piano della palazzina H, contemporaneamente sarà trasferita la sala medica pediatrica nell’attuale sala gessi e l’astanteria pediatrica nella stanza pediatrica dell’OBI presso il DEA.

Si ringraziano i Medici e il personale sanitario per la disponibilità manifestata nel riorganizzare gli spazi e per l’impegno a garantire l’attività sanitaria nelle nuove temporanee collocazioni.

Ci si scusa per i possibili disagi che potranno verificarsi durante l’espletamento dei lavori. Sarà predisposta una segnaletica provvisoria per i nuovi percorsi individuati.

 

C.S.
Ricerca in corso...