Protocollo d’intesa tra Asl e vigili del fuoco per la gestione delle emergenze nelle strutture ospedaliere del Vco

Verbania -

Nella mattinata odierna si è tenuta presso questa Prefettura, alla presenza del Prefetto Iginio Olita, la stipula del protocollo d’intesa tra il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco, rappresentato dal Comandante Felice Iracà, e la direzione della ASL del Verbano Cusio Ossola, rappresentata dal Direttore Generale Dott. Angelo Penna

Tale Protocollo d’intesa è volto ad assicurare una proficua interlocuzione tra le strutture operative antiincendio dell’Azienda ASL del VCO con la Struttura territoriale dei Vigili del Fuoco, anche ai fini dell’intervento urgente in situazioni di emergenza, anche in considerazione che gli interventi di soccorso nelle strutture ospedaliere sono particolarmente delicati, in quanto vi sono presenti diverse sorgenti radioattive e radiologiche e molti degli utenti non sono facilmente trasportabili in caso di evacuazione.

Il protocollo d’intesa stipulato è stato realizzato grazie all’attività di coordinamento e impulso della Prefettura, con l’istanza di incrementare la sicurezza in luoghi sensibili e delicati come le strutture ospedaliere, non solo per la popolazione e per i degenti, ma anche per gli operatori sanitari e gli stessi componenti dei Vigili del Fuoco.

Particolare evidenza nel protocollo d’intesa hanno i corsi di formazione sulla sicurezza nei luoghi di lavoro del personale sanitario; inoltre, entro l’anno saranno svolte esercitazioni congiunte nei plessi ospedalieri territoriali, in particolar modo negli ambienti e reparti ospedalieri ove sono presenti nuovi macchinari. L’azienda sanitaria ASL VCO assicurerà una formazione più specifica per interventi più efficaci nei casi di rilascio e ritrovamento di sostanze pericolose e NBCR (nucleare, batteriologica, chimica e radioattiva). 


 

Ricerca in corso...