Piatti ricchi di tradizione e dal sapore prettamente montano al ristorante La Stalla di Craveggia

Craveggia -

A Craveggia, uno dei borghi più pittoreschi della Val Vigezzo, famoso per i suoi innumerevoli camini in pietra che svettano sopra i tetti in beole delle case, sorge il ristorante pizzeria La Stalla, proprio accanto alla funivia della Piana di Vocogno, meglio conosciuta come Piana di Vigezzo, la principale stazione sciistica della valle. Qui dopo le passeggiate estive e le sciate invernali potrete rifocillarvi con piatti ricchi di tradizione e dal sapore prettamente montano.

Partendo dagli antipasti, avrete a disposizione una vasta scelta di salumi tipici, tutti provenienti da produttori della valle, ad ingolosirvi ci penseranno ancor di più i primi piatti, dalla più classica polenta accompagnata da funghi e selvaggina, poi tagliatelle al ragù di cervo, gnocchi e pasta Rustia nella sua versione con la verza.

Su richiesta lo chef Tiziano Losapio saprà accontentarvi anche con piatti di pesce come i maccheroni con tentacoli di totano e olive taggiasche, spaghetti allo scoglio, fritto misto, sarde fritte e pomodorini, e sempre su prenotazione vi delizierà con pregiati crostacei come l’astice.

Ad accompagnare il vostro pranzo o la vostra cena, una carta dei vini tutta rivolta al territorio, con qualche eccezione; buona anche la scelta di birre in bottiglia da abbinare alla pizza della Stalla, perché qui oltre ai piatti del territorio, per una cena meno impegnativa, potrete scegliere di gustare un’ottima pizza. L’ambiente è informale e il locale si distribuisce su tre piccole salette, sempre gestite con gentilezza e premura da parte dello staff del ristorante. (I.P.)

Elena Maffioli
Ricerca in corso...