Omegna, rintracciato e denunciato l'uomo che domenica ha creato il panico in piazza Mameli

omegna -

Grazie ad una rapida indagine svolta dagli uomini del Commissariato della Polizia di Stato di Omegna, a seguito di alcune segnalazioni giunte dai cittadini impauriti, è stato identificato e sarà denunciato alla Procura della Repubblica di Verbania il 53enne omegnese che nella tarda mattinata di domenica 6 ottobre aveva creato panico nella zona di piazza Mameli in Omegna impugnando una pistola, risultata essere una "scacciacani", proferendo frasi minacciose alla vista dei passanti, facendo altresì riferimento, in modo confuso, al parcheggio della propria autovettura. Una volta rintracciato l'uomo, vistosi scoperto, ha consegnato agli operatori presso la propria abitazione l'arma utilizzata. La stessa, che era priva del tappo rosso, è stata posta sotto sequestro. Per il 53enne è scattata la denuncia in stato di libertà per il reato di minacce aggravate e procurato allarme.

 

 

Ricerca in corso...