Anche l'Asl Vco scrive alla Regione e chiede l'aiuto di personale sanitario militare

Serpieri: "Apprezziamo la vicinanza e la sollecitudine dimostrata dal sindaco Marchionini, e grazie al Ministero per la disponibilità"

OMEGNA -

Il direttore generale dell'Asl Vco Chiara Serpieri ha scritto oggi al Dirmei regionale e al sindaco di Verbania Silvia Marchionini. La numero uno dell'Asl Vco ha apprezzato l'interessamento del primo cittadino verbanese circa la richiesta inviata al Ministero della difesa per la richiesta della disponibilità all'invio di tende da campo e personale sanitario militare o della Protezione Civile. “Apprezziamo la vicinanza e la sollecitudine dimostrata con l'iniziativa, esprimiamo la nostra gratitudine per la disponibilità annunciata”.

Il direttore generale ha poi continuato nella lettera indirizzata anche al governatore Cirio, all'Assessore Gabusi, al prefetto Sidoti e al consigliere Preioni: “In questo difficile momento emergenziale le necessità globali sia per le cure, sia per la prevenzione e il contenimento del virus sul territorio sono in continua crescita e rischiano di non rendere apprezzabile l'enorme sforzo in cui è impegnato tutto il personale”.

“Intendiamo sostenere la richiesta di supporto ed in particolare di collaborazione di personale sanitario e di altre professioni che possa essere di supporto ai servizi sul nostro territorio” conclude nella missiva Chiara Serpieri.

Redazione
Ricerca in corso...