Carigi sulla morte di Erika: "Una tragedia che ha colpito tutta la comunità"

Beura Cardezza -

"Una tragedia che ha colpito da vicino l'intera comunità". Le prime parole del sindaco di Beura Davide Carigi alla conferma del decesso di Erika Pioletti, la 38enne ossolana spirata dopo 12 giorni di coma al San Giovanni Bosco di Torino. La famiglia di Erika è originaria di Beura. Una famiglia molto conosciuta, ma allo stesso tempo molto riservata. "Siamo vicini con tutto il cuore alla famiglia. Per rispetto al dolore dei famigliari per questa tragica fatalità oggi scegliamo il silenzio" le parole di Carigi.

Redazione on line
Ricerca in corso...