Famiglia domese ricoverata per un'intossicazione da monossido

La coppia, con una bimba di 4 anni, aveva usato un braciere per una grigliata in casa

DOMODOSSOLA -

Una famiglia ricoverata al San Biagio per un'intossicazione da monossido di carbonio. E' successo domenica sera alla Cappuccina a Domodossola. I sanitari del 118 e i pompieri sono intervenuti per soccorrere un 37enne, la compagna 30enne e la figlia di 4 anni.

In casa è stato trovato un braciere con il quale la famiglia aveva improvvisato una grigliata in casa. Proprio il braciere sarebbe la causa delle esalazioni del monossido. I tre non sono in gravi condizioni.

Ricerca in corso...