Influenza, Marin (Lega): “Sui vaccini i piemontesi stiano tranquilli”

“Ad oggi già somministrate 80 mila dosi in più rispetto allo scorso anno, si avrà ancora almeno tutto il mese di dicembre per provvedere alle vaccinazioni”

TORINO -

La polemica sulla scarsa disponibilità dei vaccini antinfluenzali in Piemonte rischia di generare un allarmismo ingiustificato tra i cittadini. Ci sentiamo, quindi, in dovere di tranquillizzare i Piemontesi ribadendo loro, innanzitutto, che, ad oggi, sono state già somministrate 80 mila dosi di vaccino in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Considerando, poi, che secondo l’Istituto Superiore di Sanità il picco dell’influenza stagionale arriverà tra fine gennaio ed inizio febbraio, si avrà ancora almeno tutto il mese di dicembre per provvedere alle vaccinazioni”. Lo dichiara Valter Marin, consigliere regionale della Lega.

Ricerca in corso...