Martedì 22 sarà esposta la foto di Jasper Johns ritratto da Hans Namut

Continua la rassegna The Artist

DOMODOSSOLA -

Proseguono gli appuntamenti della rassegna The Artists organizzata da Museo Immaginario – L'École des Italiens, M.me Webb Editore con la collaborazione del locale di Piazza Mercato Sali & Pistacchi.

Martedì 22 dicembre presso Sali & Pistacchi sarà esposta una fotografia del fotografo tedesco Hans Namuth che ritrae Jasper Johns.

Pittore e disegnatore, nasce nel 1930 ad Augusta (Georgia) negli Stati Uniti. Studierà un anno all'Università della Carolina del sud prima di raggiungere New-York, su consiglio dei suoi professori. Qui incontra Robert Rauschenberg, Merce Cunningham e John Cage, con i quali lavora ed esplora la scena dell'arte contemporanea. In questo periodo Jasper Johns, affascinato da Marcel Duchamp, arriva a distruggere la quasi-totalità della sua opera e sceglie di fare dei "ready-made". Questa svolta artistica sfocerà nelle prime bandiere americane, i bersagli, gli alfabeti, i numeri e l'artista si oppone all'espressionismo astratto dominante in quel periodo. Considerato spesso artista della pop-art, Jasper Johns, come Rauschenberg, viene riconosciuto come appartenente al neo-dadaïsmo.

Ricerca in corso...