Valentini (Lega): “Sconfitta di Verbania lascia l’amaro in bocca. Serve approfondita riflessione interna al partito"

DOMODOSSOLA -

Non sarebbe onesto cercare di nascondere che la sconfitta alle comunali di Verbania ha lasciato l’amaro in bocca, soprattutto guardando ad altri risultati amministrativi del Piemonte e non solo.

Tanto più che cercare di minimizzarlo significherebbe negare la necessità di fare al più presto un’approfondita riflessione interna al partito cui appartengo.

Non si può pensare di disperdere nel locale il patrimonio di consensi di cui la Lega gode a livello nazionale e che sono merito praticamente esclusivo di Matteo Salvini.

L’analisi deve partire da qui: forti alle Europee, fragili alle amministrative.

Organizzazione, classe dirigente, competenza degli amministratori e serietà delle azioni sui singoli territori.

Su questo dobbiamo lavorare tutti noi, consapevoli di dover fare ancora tanta strada per consolidare la fiducia degli elettori che seguono il nostro “capitano”.

Segretario Lega Circoscrizione Ossola


Carlo Valentini

Ricerca in corso...