La Juve Domo tira un sospiro, il Vogogna ad un passo dalla salvezza

DOMODOSSOLA -

Play off in bilico per il Piedimulera, salvezza raggiunta per la Juventus Domo mentre la stessa è ad un passo per il Vogogna.

La 28a di Promozione dà  questi esiti. I gialloblu di Poma cadono in casa con l’Oleggio. Gli arancioni ribaltano lo svantaggio e macinano altri 3 punti d’oro. La squadra ossolana paga pegno contro la formazione più forte del girone e rischia di essere penalizzata in chiave play off. Un peccato vista l’annata dei ragazzi del presidente Tomola, che meriterebbero di partecipare agli spareggi per salire di categoria. Purtroppo nel  finale di campionato la formazione ha rallentato un po’ la sua corsa, a conferma di un torneo molto tirato.

Quarta vittoria nelle ultime cinque partire e per la Juventus Domo è salvezza matematica. Il 3 a 0 sul Dormelletto ci sta tutto a conferma della ritrovata lena in casa granata. Essere a tre punti dalla zona play off lascia un po’ di amaro in bocca alla formazione ossolana che non ha ''girato'' come la dirigenza e i tifosi speravano.

Il Vogogna è invece padrone del suo destino. Con la vittoria a Bianzè scala un altro gradino della lastricata via della salvezza diretta. Dietro a 4 punti ci sono Dormelletto e Ceversama, che per sperare devono vincere entrambe le partite. I biancoverdi di Chiaravallotti  passano in terra vercellese con i gol di un giovane (Raucci) e un veterano (Nino). Ora manca ancora un gradino per salvarsi: la partita in casa tra 15 giorni contro il Varallo.

Renato Balducci
Ricerca in corso...