Bande musicali, Uncem: “Sostegno del Mibact sarebbe prezioso per cultura e formazione”

nazionale -

Le Bande musicali e le Filarmoniche nei nostri paesi accompagnano la vita della comunità, rappresentando un punto di riferimento culturale e formativo prezioso. Insostituibile. Lo scrive Uncem al Mibac, in una lettera inviata dal Presidente Marco Bussone al Ministro per i Beni e le Attività culturali Alberto Bonisoli. "Nei Comuni più piccoli - scrive Bussone - la banda è un fulcro di crescita, di comunione, di unità. La musica unisce Comuni diversi, in uno scambio e in una reciprocità che fa bene anche alle istituzioni". In questa direzione, nel tentativo di individuare un supporto alle iniziative che le bande musicali promuovono, Uncem ha chiesto al Mibact di individuare progettualità e strumenti di incentivo per la formazione bandistica e l'organizzazione delle Filarmoniche, mirati ad esempio al coinvolgimento maggiore di bambini e ragazzi. "Sono certo che il Mibac - evidenzia il Presidente Uncem - potrà approfondire questa strada e strutturare un dialogo intenso con le realtà associative che rappresentano le Filarmoniche e le bande, quale ad esempio l'Ambima. Servono una strategia e finanziamenti, per supportare preziosi strumenti di creazione di cultura e formazione quali appunto sono le bande musicali".

 

Ricerca in corso...