Disperso in montagna nel vicino Canton Ticino, 46enne trovato morto dopo due giorni

Tragedia in Valle Verzasca

Canton Ticino -

E' morto molto probabilmente in seguito ad una caduta, durante un'escursione nella vicina svizzera. Il corpo senza vita di un quarantaseinne giapponese è stato ritrovato in tarda mattinata in una zona impervia di Brione Verzasca, nel Locarnese, a poca distanza dal confine con la Valle Vigezzo.

Dell'uomo, domiciliato nel Luganese, si erano perse le tracce da giovedì.  Le ricerche sono state effettuate dal soccorso alpino svizzero e dalla Rega. La morte, stando alle prime ricostruzioni dell'accaduto dal parte della polizia cantonale, sarebbe ascrivibile, come si diceva, ad una caduta, risultata per l'escursionista, purtroppo, fatale.

 

 

Marco De Ambrosis
Ricerca in corso...