Country Pediatrico, i pediatri disponibili ad incontrare la Direzione Generale dell'Asl

vco -

A seguito di un colloquio con il Direttore Generale intorno alla necessità di continuare a garantire l'assistenza pediatrica e neonatale presso gli ospedali di Domodossola e di Verbania, i pediatri aderenti al progetto Country Pediatrico (progetto innovativo che, utilizzando la disponibilità volontaria dei Pediatri di base ad integrare le attività dei medici ospedalieri, ha consentito, in carenza di personale e di fondi, di garantire i servizi alla popolazione) si dichiarano - con senso di responsabilità - disponibili ad avviare una trattativa volta a dare la giusta e dovuta assistenza. Le difficoltà nascono dal mancato rinnovo della delibera inerente il Country Pediatrico e l’integrazione alla copertura dei turni presso il reparto di pediatria di Verbania dovuto all’opposizione al progetto avanzata dal sindacato FIMP, rappresentato dal dott. Dott. Massimo Caccini, dal quale sindacato non sono state avanzate né auspicate altre ipotesi di soluzione.
Certi di poter concludere un atto collaborativo con la Direzione Generale, i pediatri aderenti al progetto Country Pediatrico chiedono un incontro urgente tra le parti in causa.

Dott. Diego Luotti
Dott. Fabrizio Comaita

C.S.
Ricerca in corso...