'Il recupero del credito in paesi UE ed extra-UE: strategie e strumenti per le PMI', il 18 giugno un seminario a Baveno

BAVENO -

Martedì 18 giugno 2019 si terrà in Camera di Commercio a Baveno, dalle 14 alle 18 il seminario dedicato ad “Il recupero del credito in paesi UE ed extra-UE: strategie e strumenti per le PMI

Il seminario, completamente gratis, fornisce informazioni pratiche sui principali strumenti e possibilità di recupero dei crediti all’estero, sia in paesi UE che extra-UE. La relatrice, l’Avv. Francesca Falbo, consulente e docente Ceipiemonte Scpa, analizzerà le clausole contrattuali che tutelano l’azienda contro il rischio di insolvenza. E’ inoltre prevista un’analisi della procedura di recupero credito in alcuni Paesi con comparazione dei costi e delle tempistiche necessarie.

Di seguito il programma in dettaglio:

  • U.E. ed extra U.E.: due approcci differenti per due diverse strategie di recupero del credito.

  • Rischio Paese e rischio debitore.

  • L’importanza di un contratto corretto per il recupero del credito.

  • Il recupero del credito nell’Unione Europea: strumenti per una rapida esecuzione sui beni del debitore estero (decreto ingiuntivo europeo, Regolamento europeo per il recupero dei crediti di lieve entità).

  • Il recupero del credito fuori dell’Unione Europea: quando affidarsi a un giudice straniero o come evitarlo.

  • L’arbitrato commerciale per recuperare i crediti extra UE e i Tribunali locali.

  • Overview sul recupero credito in alcuni Paesi con analisi comparativa dei costi e delle tempistiche del recupero.

Il seminario in questione fa parte di un ciclo formativo di 4 seminari, proposti e finanziati nell’ambito del Programma di Cooperazione Interreg V-A Italia Svizzera 2014-2020, Progetto “Transform – ID 475998” (WP 3) - di cui al decreto 11893 del 9 agosto 2018 Direzione Generale Enti Locali, Montagna e Piccoli Comuni, Regione Lombardia. La Camera di commercio del VCO è capofila di parte italiana del progetto, i partner italiani sono Camera di Commercio di Novara e Camera di Commercio di Varese, il Capofila di parte elvetica è SUPSI.

I prossimi incontri saranno il 10 luglio 2019, sulle “Forme di aggregazione e reti d’impresa per operare all’estero”, e nella seconda metà di settembre il quarto ed ultimo sull’argomento: “Export check up: valutare le potenzialità dell'azienda rispetto all'ingresso in un nuovo mercato”.

Sul sito camerale www.vb.camcom.it è disponibile il programma dettagliato dei seminari con il modulo di adesione.

( Per informazioni: Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura del Verbano Cusio Ossola Servizio Promozione delle Imprese Tel. 0323/912803 Mail. promozione@vb.camcom.it ).

 

Ricerca in corso...