Le scuole di Malesco in gita col Cai Vigezzo

Concluso il programma delle gite autunnali a cui hanno preso parte oltre 150 bambini

FINERO -

Si è concluso con successo il programma autunnale di escursioni organizzate dal Cai Vigezzo con le scuole della valle. Le uscite, inserite nelle iniziative di Alpinismo Giovanile, hanno visto con la ripresa del nuovo anno scolastico la calendarizzazione di tre gite: la prima è stata organizzata mercoledì 20 settembre con le scuole primarie di Craveggia e Re con meta le antiche fornaci della Valle Loana. "Esperienza ripetuta con successo anche il mercoledì successivo, in quell'occasione con le scuole primarie di Coimo e Druogno. Infine - spiegano dagli accompagnatori del Cai Vigezzo - mercoledì 4 ottobre è stata organizzata l'ultima gita di questa sessione autunnale, interessando le scuole di Malesco con una passeggiata da Finero a Provola e Daila". Complessivamente alle tre escursioni hanno preso parte oltre 150 bambini". Durante le gite i piccoli studenti hanno potuto  apprendere i  fondamenti sulla sicurezza nell'affrontare la montagna, spiegati dagli accompagnatori del Cai unitamente a cenni sull'orientamento, la topografia, la lettura del paesaggio, la sentieristica oltre, più in generale, sulle attività del Club Alpino Italiano. "I bambini hanno sempre dimostrato interesse e curiosità per le attività svolte" evidenziano ancora dal Cai. Le gite, rese possibile grazie alla collaborazione con l'Istituto Comprensivo Andrea Testore di Santa Maria Maggiore e la disponibilità del dirigente scolastico Claudio Chiodini e del corpo scolastico, riprenderanno la prossima primavera.

Ricerca in corso...